NESSUNA SOSTANZA CHIMICA

  • latex free

In via sperimentale nell’ambito del dipartimento ricerca e sviluppo abbiamo provato a utilizzare sostanze chimiche sintetiche quali schiuma, memory foam, lattice, gomma e silicone. Abbiamo pensato che se tutti esaltavano questi materiali avremmo dovuto provare a studiarli a nostra volta.

Dopotutto, i nostri 160 anni di ricerca applicata alla produzione di letti ci avevano fornito una profonda comprensione dei motivi per cui dormiamo bene e, cosa parimenti importante, dei motivi per cui potremmo non farlo. Dunque abbiamo eseguito dei test, e quello che abbiamo scoperto è stato rivelatore per diversi aspetti. 

La temperatura è una delle principali ragioni per le quali si dorme male. Troppo caldo. Troppo freddo. Si suda, ci si surriscalda... Tutte cose che il corpo non apprezza mentre sta cercando di rigenerarsi. E proprio come quando si avvolge il cibo nell’alluminio o nella pellicola, il corpo non può respirare e controllare la propria temperatura naturale a riposo quando è accolto da materiali sintetici chimici. Dettagli quali conto di fili, comodità o supporto non contano quando senti troppo caldo o troppo freddo; ecco perché utilizziamo ancora materiali naturali. Semplicemente, i materiali sintetici chimici non porosi quali la gomma, il poliestere, la schiuma o il lattice offrono una scarsissima ventilazione. 

Poi bisogna considerare il controllo dell’umidità e l’igiene. Come indicato da altri studi, abbiamo scoperto che i materiali non porosi trattengono l’umidità. Ciò significa che gran parte di ciò che il corpo espelle tramite la traspirazione rimane nel letto. Il tuo materasso in schiuma è praticamente una spugna. Entro pochi anni, il peso del tuo materasso in schiuma raddoppierà a causa dell’umidità assorbita!
E in queste condizioni,
in un ambiente caldo e umido, muffe, batteri e germi si moltiplicano rapidamente. 

In termini di sostegno e di allineamento i materassi in schiuma, perfino quelli in memory foam, non possono reggere il confronto con il supporto isolato e individuale di un sistema a molle. Nel caso di un materasso chimico sintetico, i tuoi movimenti o quelli del tuo partner non saranno mai realmente isolati.

E un materasso sintetico chimico difficilmente manterrà il suo supporto per il tempo di un materasso Hästens.
Invecchiando, il supporto dei materiali artificiali diventa precario e si attenua. Spesso questi materiali si rompono e si sbriciolano rilasciando particelle microscopiche nella tua camera da letto.
Come se il panorama iniziale non fosse già abbastanza sconfortante. 

Hästens desidera per te il sonno più riposante possibile. Ecco perché realizziamo i letti in questo modo, utilizzando materiali e metodi di cui sappiamo che tu e le persone che ami potete fidarvi. È una scelta naturale per il tuo riposo.